In campo a Imola le giovani promesse del tennis italiano nel torneo Under 14 della scuola Campanella

Novità |  Emergenza Covid-19 |  Privati |  Imprese |  Territorio | 

La Scuola Tennis Campanella organizza, nel weekend dell'11 e 12 dicembre, il secondo Torneo Fit nazionale under 14 maschile. Un torneo reso possibile dal sostegno della BCC della Romagna Occidentale, che già dalla precedente edizione era al fianco dell'associazione sportiva diretta dal maestro Adriano Leone.

 

"La prima edizione del torneo, lo scorso anno, è andata molto bene, con 32 iscritti e tanta attenzione da parte del pubblico. Quest'anno la situazione è resa più complessa dal Covid e dalle quarantene imposte alle scuole: ciò non rende sicure tutte le iscrizioni, che possono anche saltare all'ultimo momento. Per questo motivo l'impegno della BCC della Romagna Occidentale al nostro fianco è prezioso e dimostra l'attenzione della banca alle nostre attività", racconta il presidente Adriano Leone.

 

Lo slogan dell'associazione sportiva Campanella è "Il tennis per tutti" perché la scuola, negli anni dalla sua fondazione avvenuta nel 2012, ha raccolto numerosi iscritti e si occupa di ragazze e ragazzi normodotati e con disabilità intellettiva, offrendo loro uno spazio per esprimersi in un'attività sportiva educativa e sana.

 

"L'associazione sportiva 'Campanella' opera secondo principi educativi che condividiamo - aggiunge Luigi Cimatti, presidente della Bcc della Romagna Occidentale -. Qui troviamo persone che si impegnano a favore delle nuove generazioni e lo fanno nel segno dell'inclusione. Nel motto di questa Scuola c'è tutto il valore che questa bella realtà sportiva mette al servizio della collettività. La nostra BCC, che è la Banca della comunità, non può che offrirle vicinanza e sostegno".